Calendario Eventi

Ottobre 2017
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
10644 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
14084 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

contaminazione industriale
(1 Online) (1) Ospite
Scrivi qui le tue domande e condividi le tue curiosità. Noi di AIC saremo lieti di rispondere e invitiamo tutti i membri del Forum a contribuire con una loro risposta.
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: contaminazione industriale

contaminazione industriale 1 Anno, 1 Mese fa #10143

Buonasera, sono mamma di una bimba celiaca. La diagnosi è arrivata da poco e continuo ad avere un sacco di dubbi in merito alla contaminazione nei processi produttivi... ho individuato ad esempio alcune passate di pomodoro con il claim senza glutine, ma nessun tipo di piselli in scatola con la stessa indicazione: il mio dubbio in questo casi è se possa acquistare ugualmente questi prodotti che attualmente sono banditi da casa, o continuare una disperata ricerca dato che sul prontuario non sono presenti in quanto non contenenti direttamente glutine?! L'esempio dei piselli in scatola è puramente indicativo ovviamente... mi scuso per la banalità della richiesta, ma, superato il problema organizzativo iniziale, sto ancora cercando di destreggiarmi con gli ingredienti! Grazie mille!

Re: contaminazione industriale 1 Anno, 1 Mese fa #10145

Salve,
le passate di pomodoro e le verdure, compresi i piselli in scatola, tal quali senza altre sostanze aggiunte sono consentite.
Le allego 2 link che contengono l'abc della dieta senza glutine e l'altro contiene il percorso per i neodiagnosticati che potrebbe aiutarla a gestire la nuova condizione di sua figlia. Le suggerisco infine di iscriversi all'aic della sua regione di residenza, dalla quale riceverà supporto e molto materiale informativo utile per gestire la celiachia.
Un cordiale saluto.

www.celiachia.it/dieta/Dieta.aspx

www.celiachia.it/menu/neo/neo.aspx
Arrigo Arrighi
Esperto AIC
Ringraziano per il messaggio: gioia2014

Re: contaminazione industriale 1 Anno fa #10326

E dove c'e scritto un generico "arome naturali"?
Mi capita spesso di trovarlo scritto su piselli, carotine in scatola..
Grazie

Re: contaminazione industriale 1 Anno fa #10331

Salve,
di seguito le allego la risposta ricevuta dalla Segreteria Alimenti.
Un cordiale saluto.

Gentile Annalillo,

come scritto sul Mangiar Bene senza glutine a pagina 36 si considerano sempre permessi al celiaco

“Verdure, funghi conservati (in salamoia, sottaceto, sott’olio, sotto sale) se costituiti unicamente da: verdure e/o funghi, acqua, sale, olio, aceto, zucchero, anidride solforosa, acido ascorbico, acido citrico”

e “Tutti i legumi tal quali (freschi, secchi e in scatola) o costituiti unicamente da acqua, sale, zucchero, anidride solforosa, acido ascorbico, acido citrico, concentrato di pomodoro”.

Le verdure e i legumi così composti possono essere consumati anche se in etichetta non è riportata la dicitura senza glutine.

In caso di presenza di altri ingredienti (es. aromi naturali) il prodotto diventa a rischio e se ne consiglia il consumo solo se riportante in etichetta la dicitura “senza glutine”

Cordialità.
Segreteria Alimenti/Gruppo AIC
Arrigo Arrighi
Esperto AIC
Ringraziano per il messaggio: annalillo
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.29 secondi
Page Design & Concept by