Calendario Eventi

Febbraio 2019
D L M M G V S
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 1 2

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
13527 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
17988 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami
Scrivi qui le tue domande e condividi le tue curiosità. Noi di AIC saremo lieti di rispondere e invitiamo tutti i membri del Forum a contribuire con una loro risposta.

ARGOMENTO: natale

natale 6 Anni, 1 Mese fa #1021

questo è il mio primo natale da celiaca......non ho fatto altro che soffrire in silenzio guardando la tavola imbandita e sgranocchiando i mie snack...................buon natale e buon anno a tutti comunque.

Re: natale 6 Anni, 1 Mese fa #1034

Buonasera mad 73.
La tristezza e lo sconforto sono sensazioni negative che hanno accompagnato, dopo la diagnosi, molte delle persone affette da celiachia.
Tuttavia con il tempo queste brutte percezioni lasceranno il passo a un adattamento e ad una consapevolezza positiva che ti aiuteranno a vivere meglio la "nuova" condizione.
Oggi alimentarsi senza glutine è meno difficoltoso di una volta per la varietà dei cibi a disposizione e per le conoscenze acquisite sul problema.Inoltre condividere esperienze con altre persone nella stessa situazione aiutano a superare le difficoltà iniziali.
Non dovrai più soffrire in silenzio perchè la comunità dei celiaci è pronta a darti una mano se tu sei disposta ad accettare il nostro aiuto.
Buon Anno MAD 73 e benvenuta tra noi.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC

Re: natale 6 Anni, 1 Mese fa #1035

Ciao!anche per me è stato il primo Natale senza glutine!ti capisco!pensa, il risultato della biopsia,positivo naturalmente,mi è arrivato il 18dicembre....e per un attimo ho pensato di iniziare la dieta dopo le feste,ma poi è sopraggiunto il buonsenso...perchè continuare ancora ad uccidermi,non è stato già sufficiente farlo da almeno 12anni?!!Per il 31 comprati un bel sacchetto di farina e/o pasta sfoglia surgelata,impasta un pò e preparati una bella cenetta,completa di dolci!Anche i mangiatori di glutine ci invidieranno!coraggio!ce la faremo!buone feste a tutti!
Ringraziano per il messaggio: loredana1982

Re: natale 6 Anni, 1 Mese fa #1055

Ciao...
anch'io sono una neo diagnosticata e queste sono le mie prime feste da celiaca, ma non mi dispero mica!!!
1) Ho mangiato per 30 anni cibi pieni di glutine, ho avuto la fortuna di provare un sacco di cose, ero e sono una buongustaia, dunque non mi mancano le pietanze tradizionali anche perchè abbiamo la fortuna di trovare delle valide alternative
2) Ho una famiglia e degli amici che mi aiutano a seguire la mia dieta...alla vigilia mega risottata di pesce e pesce al forno; il giorno di Natale pasta senza glutine con funghi e speck...e per questa sera ho fatto le lasagne, cotechino e lenticchie senza glutine...
3) La cara nonnina mi ha regalato un robot da cucina e ho imparato a fare anche la pizza gluten free
4) Abbiamo la fortuna di non dover prendere medicinali
5) ultimo punto.....ma importantissimo: finalmento sto bene!!!!!!!!!Dunque non mi pesa assolutamente rinunciare a qualcosa che mi faceva stare male!!!!!

Non disperare!Rispetto a pochi anni fa noi siamo super fortunati!

Buon 2013!!!!

Re: natale 6 Anni, 1 Mese fa #1062

Ciao, anche per me è stato il primo Natale da celiaca. Ho 39 anni e non è stato semplice abituarsi alla nuova alimentazione in particolar modo ho sofferto per il pane e la pizza. A questo proposito volevo chiedere la ricetta della pizza a Loredana per confrontarla con quella che faccio io che ancora non mi soddisfa. Buon anno a tutti.
Mariella

Re: natale 6 Anni, 1 Mese fa #1075

anche per mia figlia di dieci anni questi sono stati il primo Natale ed il primo Capodanno da celiaca. mi sono premunita per tempo contattando un laboratorio specializzato (a 30 km da casa, ma ne valeva la pena) e così ho potuto prenderle tortellini, pizzette, pan carrè, pandoro e persino un fantastico tronchetto al cioccolato. e per Capodanno cucina persiana per tutti: si, ci sono tanti Paesi in cui il glutine ha un ruolo del tutto marginale nell'alimentazione. insomma bisogna fare di tutto per trovare delle alternative, bando alla tristezza! -quando sento che mi sta per prendere lo sconforto penso subito che non ne ho il tempo e che oltretutto non servirebbe a niente-.
Tempo generazione pagina: 0.38 secondi
Page Design & Concept by