Calendario Eventi

Febbraio 2018
D L M M G V S
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 1 2 3

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
11506 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
15200 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

VACCINO CON ELEVATO LIVELLO DI AC.ANTI IgA
(1 Online) (1) Ospite
Scrivi qui le tue domande e condividi le tue curiosità. Noi di AIC saremo lieti di rispondere e invitiamo tutti i membri del Forum a contribuire con una loro risposta.
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: VACCINO CON ELEVATO LIVELLO DI AC.ANTI IgA

VACCINO CON ELEVATO LIVELLO DI AC.ANTI IgA 2 Settimane, 5 Giorni fa #12441

Buongiorno,

Da qualche giorno ho scoperto che mia figlia di 12 è celiaca, il referto del 20/01/2018 riporta Ac. Antitransglutaminasi IgA 123 UA /ml.

La mia preoccupazione è data dal fatto che quattro mesi fa ha fatto il vaccino ANITIPAPILLOMA HPV-G e ANTIMENINGOCOCCO ACWY senza sapere di essere celiaca, pertanto volevo chiedere se ci sono delle controindicazioni e rischi dovuti alla vaccinazione fatta in soggetti con alto livello di anticorpi come nel suo caso e se ci sono degli esami che sarebbe bene fare, oltre alla vista gastroenterologica che abbiamo già prenotato.

Grazie,
Marcella

Re: VACCINO CON ELEVATO LIVELLO DI AC.ANTI IgA 2 Settimane, 5 Giorni fa #12442

Salve,
volevo informarla che ho inviato la sua richiesta al medico del forum.
IL Dr. Valitutti le risponderà appena possibile.
Un cordiale saluto.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC

Re: VACCINO CON ELEVATO LIVELLO DI AC.ANTI IgA 2 Settimane, 4 Giorni fa #12445

Nessuna controindicazione.

Conoscendo il problema, ovvero se si fosse saputo prima, si poteva pensare di procrastinare eventualmente la vaccinazione dopo qualche mese dall'avvio della dieta a titolo prudenziale, per eccesso di zelo.

Ad ogni modo, la invito alla più piena serenità in quanto non ci sono evidenze che una vaccinazione in un celiaco misconosciuto possa essere pericolosa.

Il rischio derivato dalla non vaccinazione anche in questo caso supera di gran lunga il rischio di un rarissimo effetto avverso della vaccinazione stessa.
Dott.Francesco Valitutti
Esperto AIC

Nel caso di parere medico, questo non ha valenza di consulto medico. Il consulto telematico è una modalità parziale e insufficiente perché non può sostituire il colloquio, la visita e l'esame della documentazione.
Ringraziano per il messaggio: Arrigo Arrighi Moderatore, Marcella Soravia

Re: VACCINO CON ELEVATO LIVELLO DI AC.ANTI IgA 2 Settimane, 4 Giorni fa #12448

Grazie!
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.19 secondi
Page Design & Concept by