Calendario Eventi

Agosto 2019
D L M M G V S
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
14458 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
19326 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

Asilo e Pasta di sale.
(1 Online) (1) Ospite
Scrivi qui le tue domande e condividi le tue curiosità. Noi di AIC saremo lieti di rispondere e invitiamo tutti i membri del Forum a contribuire con una loro risposta.
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Asilo e Pasta di sale.

Asilo e Pasta di sale. 6 Anni, 7 Mesi fa #1275

Buongiorno a tutti, sono la mamma di una bambina di 2 anni e mezzo, celiaca. A settembre la bimba andrà all'asilo e una mia cara amica con un bambino poco più grande, che frequenta già l'asilo, mi ha riferito che l'attività pricipale svolta in classe dai bambini è giocare con la pasta di sale.
Avendo la celiachia, mia figlia non potrà giocare con la pasta di sale.., (composta da acqua e farina) poichè se porta le mani in bocca c'è il rischio di ingestione. Stessa cosa vale per la plastilina Didò.. (fatta con farina di frumento). Mi chiedevo come si può ovviare il problema e se potevo avere qualche risposta in merito da altre mamme di bambini celiaci che frequentano l'asilo.. Grazie a tutti.

Re: Asilo e Pasta di sale. 6 Anni, 7 Mesi fa #1278

Gentile Signora buonasera.
Purtroppo tutti sappiamo che in un bambino celiaco l’ingestione involontaria di questo gioco può risultare tossica perché significherebbe ingerire glutine. E’ un gioco, non un alimento, ma sappiamo bene che i bambini portano facilmente le mani alla bocca e sono attratti dalle cose colorate e soffici.
Per questo motivo è stata inserita una faq specifica, presente sul sito nazionale aic, nella quale
vengono indicate delle ditte che ci rassicurano che i loro prodotti non contengono glutine;
vedi: www.celiachia.it/menu/faq.aspx?idcat=14&idfaq=3
Spero che quanto trasmesso possa esserle utile.
Un cordiale saluto.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC

Re: Asilo e Pasta di sale. 6 Anni, 6 Mesi fa #1479

Buonasera,
mio figlio di 4 anni, celiaco, ha già passato da diagnosticato 2 anni di nido e sta frequentando il primo anno di scuola materna. Abbiamo sempre fatto presente alle insegnanti il rischio delle paste modellanti (effettivamente molti non ci pensano) e si sono sempre dimostrate disponibili a ricevere suggerimenti su quali marche di plastilina fossero sicure (anche dandoci in visione il catalogo dei fornitori). Alla materna usano spesso pasta di sale, e a inizio anno ci eravamo accordati per trovare un modo di prepararla a casa con farine senza glutine, poi in realtà non se ne è più fatto niente e per ora nella classe di mio figlio mi sembra abbiano rinunciato a questa attività, forse non si sentono del tutto sicuri.
Sia al nido che alle materne per le esperienze di manipolazione si fa largo uso di farine o semi/pasta: al nido hanno cominciato ad utilizzare esclusivamente riso o mais in chicchi o farina di mais senza glutine. Alla materna avevano rinunciato anche a questo, ma poi abbiamo cominciato a portargli di tanto in tanto dei sacchetti di farina di mais sg e l'attività è stata reintrodotta.

In conclusione è molto importante parlare con le insegnanti/coordinatrici e non aver paura di esporre il problema offrendo la massima collaborazione (è stato difficile per noi imparare tutte le regole, figuriamoci per chi deve gestire più di 20 bambini alla volta).

Se può interessare, sono di Verona.

Moreno

Re: Asilo e Pasta di sale. 6 Anni, 6 Mesi fa #1491

Ciao Moreno. Grazie per la risposta e le informazioni che mi fornisci.
Non ti nascondo che quando ho saputo che l'attività principale negli asili è giocare con la pasta di sale, mi è venuto un pò di sconforto, perchè così piccoli e con tante limitazioni con il cibo, avere anche divieti per i giochi mi ha demoralizzata un pò. Adesso cercherò di parlare con le insegnanti e sono certa, come dici tu che le alternative si trovano.. Grazie per i consigli. Michaela
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 1.52 secondi
Page Design & Concept by