Calendario Eventi

Giugno 2019
D L M M G V S
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
14195 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
18905 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

Dermatite erpetiforme
(1 Online) (1) Ospite
Scrivi qui le tue domande e condividi le tue curiosità. Noi di AIC saremo lieti di rispondere e invitiamo tutti i membri del Forum a contribuire con una loro risposta.
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Dermatite erpetiforme

Dermatite erpetiforme 6 Mesi, 3 Settimane fa #13635

Buongiorno, a mia figlia (9 anni) è stata diagnosticata quest’estate la dermatite erpetiforme. Non aveva alcun sintomo “tipico” della celiachia, abbiamo solo registrato, dall'inizio del 2018, un significativo peggioramento di quello che credevamo fosse la dermatite atopica. Da metà agosto, quindi, la bambina segue una dieta senza glutine. Inoltre, usa una pomata al cortisone/antibiotico sulle lesioni una volta al giorno. La dermatite è migliorata notevolmente a livello generale, ma notiamo che i sintomi vanno e vengono a ondate. Alcuni giorni sta benissimo, altri giorni – invece – la dermatite ritorna in un modo anche diffuso (fortunatamente mai così grave come prima della diagnosi e mai con lo stesso prurito). Ci chiediamo se questo andamento altalenante sia dovuto ad eventuali contaminazioni nella dieta, oppure se sia normale e dobbiamo solo attendere che passi più tempo. Oppure sarà sempre così?
Sarebbe per noi molto importante chiarire questo punto, perché altrimenti non riusciamo a capire se la dieta che sta seguendo è adeguata, oppure se magari – inconsapevolmente – stiamo sbagliando qualcosa.
A completamento del quadro aggiungo che recentemente la bambina ha anche eseguito numerosi esami allergologici e non risulta allergica a nulla (piante, animali o alimenti). L’unica allergia, diagnosticata a 5 anni, è quella da contatto con il nickel, della quale però ci hanno detto che interessa la maggioranza della popolazione.
Le analisi delle antitransglutaminasi (fatte ad agosto), sono riprogrammate per il mese di febbraio. Potrebbe essere utile fare queste analisi prima, per verificare se le antitransglutaminasi stiano scendendo?
Sarei molto riconoscente sia per l’opinione di un esperto, sia per le esperienze di altri pazienti.
Grazie per il vostro prezioso lavoro.

Re: Dermatite erpetiforme 6 Mesi, 3 Settimane fa #13636

Salve,
volevo informarla che ho inviato la sua richiesta al medico del forum.
Il Dr Valitutti le risponderà appena possibile.
Cordialità.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC

Re: Dermatite erpetiforme 6 Mesi, 3 Settimane fa #13645

Se le anti-transglutaminasi IgA fatte ad agosto (diagnosi) erano alte, bisognerà attendere a febbraio per ripeterle (almeno 6 mesi di dieta sono necessari per ridurre il titolo e fare un bilancio sui sintomi residui).

La dieta senza glutine deve essere rigorosa.

In seguito, se persistenza dei sintomi occorre che sia rivalutata dal dermatologo/centro di riferimento dove è stata fatta la diagnosi.
Dott.Francesco Valitutti
Esperto AIC

Nel caso di parere medico, questo non ha valenza di consulto medico. Il consulto telematico è una modalità parziale e insufficiente perché non può sostituire il colloquio, la visita e l'esame della documentazione.
Ringraziano per il messaggio: Arrigo Arrighi Moderatore
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.30 secondi
Page Design & Concept by