Calendario Eventi

Ottobre 2019
D L M M G V S
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
14694 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
19657 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

Integratore edulcorante
(1 Online) (1) Ospite
Scrivi qui le tue domande e condividi le tue curiosità. Noi di AIC saremo lieti di rispondere e invitiamo tutti i membri del Forum a contribuire con una loro risposta.
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Integratore edulcorante

Integratore edulcorante 9 Mesi, 3 Settimane fa #13776

Buongiorno!
Scusate se faccio spesso domande ma in quanto meo diagnosticata mi sorgono spesso molti dubbi. In questo caso la dietista, che conosce la mia situazione, mi ha dato un integratore per calmare il senso di acidità e reflusso. I primi giorni senza sapere l’ho preso. Ora mi è sorto il dubbio da abc.
È idoneo? Non credo. Nella confezione non c’è la scritta senza glutine e ha gli edulcoranti. Allego una foto.
Vi ringrazio per la vostra disponibilità. Essere iscritta ad aic è per me una risorsa molto importante sopratutto in questo periodo.
Allegati:

Re: Integratore edulcorante 9 Mesi, 3 Settimane fa #13777

Salve.
purtroppo gli integratori alimentari sono a rischio e vanno valutati caso per caso. AIC, con la collaborazione di alcune aziende del settore, realizza ed aggiorna sul Prontuario una lista di integratori garantiti dalle aziende come «senza glutine».
Per approfondimenti si consiglia di prendere visione della pagina web dedicata (faq)
www.celiachia.it/menu/faq.aspx?idcat=10&idfaq=148

Questo perché non è possibile determinare l'idoneità solo sulla base dell'ingredientistica, ma deve essere valutato anche il processo produttivo durante il quale alcuni alimenti- compreso gli integratori- potrebbero subire contaminazione. Pertanto gli integratori, come altri alimenti del libero commercio, per essere considerati idonei devono riportare in etichetta la dicitura senza glutine, poiché apponendo tale dicitura l’azienda, a norma di legge, dichiara che su quei determinati prodotti l’eventuale presenza di glutine è inferiore ai 20ppm, anche se non è inserito in Prontuario.

Riportare “senza glutine” in etichetta garantisce la sicurezza del prodotto, perché l’uso di questa dicitura è regolamentata dal Regolamento 41/2009 e da precise indicazioni del Ministero della Salute. AIC non considera sufficiente garanzia di sicurezza eventuali autodichiarazioni di idoneità dell'azienda (es: se riportate su cartelloni pubblicitari, locandine, siti internet o rilasciate dai servizi consumatori). Pertanto se l'integratore da lei segnalato non riporta la dicitura senza glutine, non è inserito in Prontuario, è da ritenersi a rischio.
Cordialità.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.27 secondi
Page Design & Concept by