Calendario Eventi

Maggio 2019
D L M M G V S
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
13986 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
18665 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

Svezzamento a 6 mesi, sintomi immediati
(1 Online) (1) Ospite
Scrivi qui le tue domande e condividi le tue curiosità. Noi di AIC saremo lieti di rispondere e invitiamo tutti i membri del Forum a contribuire con una loro risposta.
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Svezzamento a 6 mesi, sintomi immediati

Svezzamento a 6 mesi, sintomi immediati 1 Settimana fa #14203

Buongiorno,
Ho un figlio di 10 anni, celiaco dalla svezzamento con diagnosi a 11 mesi. Unici anticorpi positivi furono gli antigliadina.

Ho avuto un altro bambino che ora ha 6 mesi e mezzo.
A 5,5 mesi ho iniziato lo svezzamento che è stato tranquillo fino all'introduzione del glutine avvenuta il 05/05. A distanza di 3 GG sono iniziati i mal di pancia, dopo 5gg feci molli da sporcarlo, che peggiorano di giorno in giorno. Oggi siamo al 10 GG e non ha messo un grammo di peso.

Fin quando devo portarlo avanti così prima di fare gli esami?
Se nel suo caso, come è stato per il fratello, non si dovessero attivare gli anticorpi utili alla diagnosi, dovrebbe fare comunque la gastroscopia?

Per il fratello è stato un calvario, spero che in questo caso si possano anticipare i tempi!

P.s. il bambino ha avuto a quattro mesi diarrea di 15gg per virus influenzale.


Grazie

Re: Svezzamento a 6 mesi, sintomi immediati 1 Settimana fa #14205

Salve,
prima di rispondere sarebbe necessario sapere cosa ne pensa il suo pediatra Chi segue la celiachia di suo figlio di 10 anni? Sarebbe importante sapere anche la sua regione di residenza. Infatti considerata l'esperienza vissuta con il primo figlio potrebbe rivolgersi subito ad centro di riferimento per la celiachia sicuramente presente nella sua regione. Tuttavia, dopo che mi avrà inviato le informazioni richieste, posso provare a postare la sua domanda ad un medico consulente per l'associazione. Le posso comunque anticipare che difficilmente potrà avere on line un parere medico specifico ( specialmente sulla durata della dieta libera per attivare la risposta anticorpale) in quanto il consulto telematico è una modalità parziale e insufficiente che non può sostituire il colloquio, la visita e l'esame della documentazione relativa a eventuali esami effettuati dal bambino.
Cordialità..
Arrigo Arrighi
Esperto AIC

Re: Svezzamento a 6 mesi, sintomi immediati 5 Giorni, 14 Ore fa #14208

Buonasera, il pediatra rientra lunedì.
Sono a Prato, Toscana. L'ospedale Meyer di Firenze è il centro di riferimento, ma una volta avuta la diagnosi ad 11 mesi il bambino è stato seguito da un gastroenterologo privato, col quale non ho parlato dato che ai fini della diagnosi devo passare per il Meyer.

Grazie e saluti

Re: Svezzamento a 6 mesi, sintomi immediati 1 Giorno, 19 Ore fa #14217

Salve,
volevo informarla che ho inviato al sua richiesta alla segreteria AIC chiedendo un parere medico per la sua richiesta. Sarà mia cura inviare la risposta appena possibile.
Cordialità.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC

Re: Svezzamento a 6 mesi, sintomi immediati 21 Ore, 46 Minuti fa #14225

Aggiornamento riguardo il pediatra, mi ha prescritto una visita gastroenterologica. Crede che sia presto per gli esami. Il problema è che ho fissato la visita al Meyer e la prima disponibilità è il 05/08. Come è possibile arrivare a tale data con un bambino con diarrea, nausea, mail di pancia e, per ora, appetito dimezzato. Col peso è fermo dal 05/05. Il quesito diagnostico sulla richiesta è "familiarità per celiachia" ... avrà sbagliato quesito? Grazie

Re: Svezzamento a 6 mesi, sintomi immediati 17 Ore, 55 Minuti fa #14229

Salve,
la richiesta sembra corretta in quanto I familiari di primo grado (figli, fratelli/sorelle, genitori) dei pazienti celiaci presentano un rischio pari a circa il 10 - 15% in più rispetto alla popolazione in generale. Pertanto dovrebbe godere di una certa priorità rispetto ad altre situazioni. Per i disturbi attuali del bambino provi a parlarne con il suo pediatra, il quale saprà sicuramente prescriverle una terapia per ridurre la sintomatologia, oppure potrebbe lui stesso segnalare al Meyer l'eventuale urgenza.
Cordialità.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.34 secondi
Page Design & Concept by