Calendario Eventi

Ottobre 2019
D L M M G V S
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
14716 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
19681 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

Bambino 14 mesi con fermo peso
(1 Online) (1) Ospite
Scrivi qui le tue domande e condividi le tue curiosità. Noi di AIC saremo lieti di rispondere e invitiamo tutti i membri del Forum a contribuire con una loro risposta.
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Bambino 14 mesi con fermo peso

Bambino 14 mesi con fermo peso 4 Mesi, 3 Settimane fa #14268

Buongiorno,

sono la mamma di un bambino che non cresce di peso da mesi ormai.
Ha 14 mesi, pesa 8.250 Kg ed è alto 75 cm.
Siamo passati dal 50 percentile di peso al terzo.
All'età di 9mesi ha effettuato un prelievo per escludere anche la celiachia, ma la sua pediatra ha prescritto solo S - Ab anti Transglutaminasi IgA, che sono risultate negative.

La mia domanda è, avendo solo 1 anno, è sufficiente questo dosaggio per escludere il sospetto di celiachia?

Lui non ha nessun disturbo gastrointestinale, potrebbe avere solo questo sintomo?
Non si è mai ammalato.

Qualcuno ha avuto un'esperienza simile?

Ringrazio in anticipo

Saluti
Valentina

Re: Bambino 14 mesi con fermo peso 4 Mesi, 3 Settimane fa #14276

Salve,
sarebbe interessante sapere perché lei sospetta del mancato accrescimento della celiachia. Il bambino ha un parente di primo grado per la celiachia? Le allego comunque un messaggio di un medico consulente per l'associazione con il quale si rispondeva a domande analoghe alla sua. In ogni modo è bene che lei si attenga alle indicazioni del suo medico e non a quanto viene inviato in via orientativa da questo forum. Ricordo che la nostra è un’associazione pazienti, che assiste i celiaci e le famiglie, ne tutela i diritti e attiva progetti che facilitano il pieno inserimento nella società. Non siamo una società scientifica e in nessun modo possiamo sostituirci ai compiti che, imprescindibilmente, sono affidati al medico.
Cordialità.


Familiarità e celiachia-

Risposta medico consulente AIC:

Il dosaggio degli anticorpi antigliadina deamidati IgA è un buon esame specifico, dopo lo svezzamento, per i bambini sotto i 2 anni di età.Comunque se la bambina sta bene e cresce regolarmente è consigliabile ripetere gli esami (anti-TG e anti-gliadina deamidati) all'età di 2 anni nel qual caso può aggiungere anche la ricerca ( genetica ) DQ2/DQ8. Se invece la bambina è sintomatica; esempio: disturbi gastrointestinali, anemia con o senza sideropenia resistente alla terapia con ferro,, mancato accrescimento, ecc , è opportuno rifare a breve distanza di tempo anti-TG, Anti-gliadina deamidati e l'esame genetico.
Dott.ssa Graziella Guariso, CS-AIC.






.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC
Ultima modifica: 4 Mesi, 3 Settimane fa Da Arrigo Arrighi Moderatore.

Re: Bambino 14 mesi con fermo peso 4 Mesi, 3 Settimane fa #14282

Buongiorno e grazie della velocità con la quale mi avete risposto.
Non abbiamo nessun parente affetto da celiachia.
Il sospetto nasce dal fatto che il bambino continua a NON crescere nonostante mangi moltissimo. Sono state escluse tutte le altre principali cause di malassorbimento.
La celiachia è stata verificata con un dosaggio che mi hanno detto non essere completamente affidabile per bambini sotto i due anni di età.

Seguirò il consiglio della dottoressa Guariso.

L'altra mia domanda era: il fermo crescita ponderale può essere l'unico sintomo di celiachia?

Ringrazio in anticipo

Re: Bambino 14 mesi con fermo peso 4 Mesi, 3 Settimane fa #14286

Buonasera,
se il sospetto del mancato accrescimento è quello di un possibile malassorbimento potrebbe consultare un centro di riferimento pediatrico per celiachia, sicuramente presente nella sua regione. Il centro è sicuramente in grado di verificare la presenza o meno della malattia e valutare anche altri possibili cause come, per esempio, l'allergia alle proteine del latte vaccino, ecc. Rivolgersi a medici esperti, anziché procedere per tentativi, è sempre auspicabile in quanto la salute del bambino è maggiormente tutelata.
Cordialità.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.38 secondi
Page Design & Concept by