Calendario Eventi

Luglio 2019
D L M M G V S
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
14307 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
19079 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

Contaminazione e analisi del sangue
(1 Online) (1) Ospite
Scrivi qui le tue domande e condividi le tue curiosità. Noi di AIC saremo lieti di rispondere e invitiamo tutti i membri del Forum a contribuire con una loro risposta.
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Contaminazione e analisi del sangue

Contaminazione e analisi del sangue 1 Mese, 2 Settimane fa #14277

Buongiorno, sono nuovo del forum. Avrei bisogno di aiuto in merito ad alcuni dettagli.
Abbiamo scoperto la celiachia di mia figlia di 5 anni a dicembre, e da allora abbiamo iniziato la dieta glutefree. Circa una settimana fa abbiamo rifatto le analisi e inaspettatamente gli anticorpi di mia figlia sono a 200. Sicuramente abbiamo toppato in qlcs. Ora la mia domanda è: quanto tempo dobbiamo aspettare prima di rifare le altre analisi ovviamente prendendo altre precauzioni nel controllo della dieta? e i cibi che riportano la dicitura senza glitine, sono davvero senza glutine?
Grazie.

Re: Contaminazione e analisi del sangue 1 Mese, 2 Settimane fa #14285

Salve,
in situazioni analoghe i medici consigliano di stilare un diario alimentare per annotare tutti gli alimenti che la bambina assume. Tutti gli alimenti che riportano la dicitura senza glutine contengono meno di 20 parti per milione di glutine per ogni 100 g. di prodotto, che corrisponde allo zero analitico. Valori così alti,almeno da quello che riferisce, possono avere come causa introduzione di glutine a dosi molto alte.Per quanto riguarda la ripetizione degli esami dovrete consigliarvi con il vostro pediatra, il quale deciderà se fare un controllo tra sei mesi o prima se lo riterrà opportuno.
Cordialità.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC
Ultima modifica: 1 Mese, 2 Settimane fa Da Arrigo Arrighi Moderatore.
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.26 secondi
Page Design & Concept by