Calendario Eventi

Maggio 2019
D L M M G V S
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
13986 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
18665 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

gastroscopia
(1 Online) (1) Ospite
Scrivi qui le tue domande e condividi le tue curiosità. Noi di AIC saremo lieti di rispondere e invitiamo tutti i membri del Forum a contribuire con una loro risposta.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: gastroscopia

gastroscopia 6 Anni, 5 Mesi fa #877

Buongiorno, sono la mamma di una ragazza di 12 anni con diagnosi di celiachia da sei mesi. Come previsto, tutta la famiglia si è sottoposta ai controlli sia per la genetica che per gli anticorpi. Io sono risultata positiva in entrambi i casi. In particolare il mio valori di IgA è 119. Non ho mai manifestato particolari problemi di salute e quindi mi chiedevo che valore attribuire a questi esami. Dovrò comunque sottopormi a gastroscopia? Vi ringrazio

Re: gastroscopia 6 Anni, 5 Mesi fa #884

Gentile Signora buongiorno,
L'esame da lei segnalato non è specifico per la celiachia.
Infatti le Immunoglobuline sieriche IgA sono proteine ad attività anticorpale e un loro aumento di IgA può essere osservato in caso di epatopatie, infezioni ecc
Valori di riferimento donna:I valori normali, per le IgA, sono compresi tra 90 e 400 mg/dl.
Se invece le sue analisi si riferiscono ad antitransglutaminasi di classe IgA ( Anti TtG di classe IgA ) il significato cambia. Quindi dovrebbe indicare con precisione di quale esame del sangue si tratta.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC

Re: gastroscopia 6 Anni, 5 Mesi fa #892

Mi scuso per l'imprecisione. Si, effettivamente si tratta di antitransglutaminasi di classe IgA. In pratica il dottore mi ha segnato tutti gli esami del sangue connessi alla celiachia e sono risultata posititva. Grazie

Re: gastroscopia 6 Anni, 5 Mesi fa #896

Buongiorno,
la positività -come da lei asserito- al test genetico e l'elevato titolo anticorpale specifico fanno pensare che lei possa essere affetta da celiachia.
Purtroppo la biopsia intestinale è per ora ancora necessaria per avere la certezza di diagnosi e la certificazione, necessaria per avere l'erogazione gratuita dei prodotti g.f.
Comunque un centro di riferimento della Sua zona (naturalmente un centro di terzo livello), centro con la dovuta esperienza nella celiachia, saprà indicarle il percorso diagnostico più adatto al suo caso.
Arrigo Arrighi
Esperto AIC

Re: gastroscopia 6 Anni, 4 Mesi fa #1143

Buongiorno Dott. Arrighi, le scrivo ancora perchè dopo la gastroscopia sono veramente confusa e il mio medico curante non mi aiuta dichiarando la sua incompetenza ed invitandomi a chiedere un parere di uno specialista. Riassumo le informazioni che ho:
1) Madre di ragazza celiaca
2)DQA1*05:01
DQB1*02:01
3)Anticorpi Anti Gliandina IgA: presenti 1:160
4)Anticorpi Anti Endomisio IgA : presenti 1:160
5)Antitransglutaminasi Anticorpi IgA: 119,26
6)Referto di Esofago-Gastro Duodenoscopia: Bulbo senza lesioni.Non lesionidella seconda porzione duodenale in particolare non segni endoscopici di maleassorbimento
7) Referto della biopsia: non ancora diponibile, ci vorrà un mese
Questo è tutto.
Il fatto che la mia mucosa sia "sana" mi ha lasciato sorpresa,ora non so più cosa pensare. O meglio vorrei sapere, a prescindere dall'esenzione, devo iniziare comunque la dieta? Aspetto il referto della biopsia? E se è negativo? Le dico anche che i dottori che ho interpellato si sono quasi equamente divisi in due categorie:
a) Non hai fastidi, stai bene, scordati gli esami del sangue
b) Segui la dieta, anche se non è detto che avrai l'esenzione, perchè comunque hai gli anticorpi specifici, per la familiarità ed anche perchè tua madre (la mia) è morta molto giovane per un tumore al colon dopo che da giovanissima aveva avuto un'ulcera duodenale. Potrebbe essere stata anche lei celiaca.
La ringrazio per qualunque risposta o indicazione vorrà fornirmi. M. Rita Felici

Re: gastroscopia 6 Anni, 4 Mesi fa #1154

Gentile Signora buongiorno,
ho sottoposto la sua chiara richiesta ad un medico.
Le allego la risposta ricevuta:


"Bisogna attendere la risposta dell'istologico.
Comunque il fatto che non ci siano lesioni evidenziabili macroscopicamente all' endoscopia non significa niente: molto spesso la lesione è solo visibile alla biopsia
(esame istologico).Dato il quadro genetico e anticorpale, la celiachia della signora é solo da confermare: il sospetto è fortissimo. Se la biopsia non fosse dirimente, la farei rivalutare in un altro centro. Si tratterebbe, se la biopsia fosse realmente negativa, di una celiachia potenziale."
Arrigo Arrighi
Esperto AIC
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo generazione pagina: 0.33 secondi
Page Design & Concept by