Calendario Eventi

Novembre 2019
D L M M G V S
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
14862 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
19883 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami
Viaggiare fuori dall’Italia può sembrare molto complesso. Sono pochi i Paesi in cui esiste un network verificato come quello italiano. Tuttavia, molti Paesi sono attrezzati per capire ed accogliere il celiaco. Racconta la tua esperienza, positiva o negativa, e aiuta gli altri utenti del Forum a viaggiare in libertà.
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: LONDRA

LONDRA 6 Anni, 7 Mesi fa #2007

Sono stata a Londra all'inizio di marzo e vi riporto la mia esperienza oltre ad alcune informazioni che avevo raccolto prima del viaggio.

Supermercati:
Nei supermercati "Marks & Spencer Simply Food" ho trovato tramezzini e muffin senza glutine. Uno di questi supermercati è dentro l'aereoporto di Gatwick, ma ce ne sono in tutta Londra (questo il loro sito dove trova anche gli indirizzi: www.marksandspencer.com/ ).
Avevo verificato prima di partire che la maggior parte dei supermercati più diffusi hanno qualcosa senza glutine (ASDA, Sainsbury's, The Cooperative Food..) però poi non ne ho avuto bisogno
e quindi non ho provato dal vivo.

Posti dove mangiare:
premessa: in UK non esiste, come in Italia, un programma di formazione e controllo dei ristoranti come quello di AIC, quindi si basa tutto sulla "buona volontà" dei singoli; in generale i posti dove sono stata mi sono sembrati attenti, anche se (credo soprattutto per motivi "legali") a volte scrivono che non possono garantire al 100% sulle contaminazioni.
Io ho cercato informazioni anche sui blog e su Facebook per vedere cosa dicevano gli inglesi e i posti che vi segnalo sono considerati in genere attenti e sicuri.

Leon : è un fast food con cibo spagnolo/messicano; sul menù è segnalato se il piatto è gluten free (GF); ce ne sono molti in tutta Londra; questo è il loro sito www.leonrestaurants.co.uk/ e
come vedete sul menù è segnalato GF www.leonrestaurants.co.uk/menu/ )

Zizzi's: è una catena di ristoranti "italiani" (ho mangiato abbastanza bene, mio marito addirittura una pizza ed era buona); bisogna dire che avete bisogno di mangiare gluten free e avere il loro menù con gli allergeni: vi daranno un menù in cui sono indicati quali piatti del menù normali sono senza glutine. Quando ordinate è bene ribadire che volete senza glutine. Io sono stata al loro ristorante in The Strand (zona centrale, vicino a Trafalgar Square), da fuori non sembra un
granchè ma si entra e si scende ed è molto carino; sono stati molto scrupolosi. Questo è il loro sito (anche di Zizzi's ce n'è molti in tutta Londra): www.zizzi.co.uk/

Carluccio's: altra catena di ristoranti italiani (non è il massimo andare a Londra e mangiare italiano, ma almeno si mangia!!); quando si arriva bisogna dire che volete mangiare Gluten Free e vi daranno un menù apposta. Questo è il loro sito: www.carluccios.com/restaurants

Cotto: questo è un ristorante singolo, gestito da un signore italiano celiaco. E' una in via un po' defilata ma non lontano da Westminster /Big Ben / London Eye (la ruota panoramica) .
I camerieri parlano italiano, basta dire che si è celiaci e hanno molte cose senza glutine. Io ho trovato la cucina un po' pesante (lasagne affogate nel sugo) e non eccezionale, ma forse ho scelto le cose sbagliate. E' chiuso domenica sera. Sito : www.italiancotto.co.uk/ Meglio prenotare. Indirizzo : 89 Westminster Bridge Road, Waterloo, London, SE1 7HR
telefono: For Reservation Phone 020 7928 5535

Ora vi elenco alcuni posti che non ho provato ma che gli inglesi consigliano:

The grill on the square, Leicester Square (ex Mermaid Tale) sito :
www.grillonthesquarelondon.com/ hanno menù gluten free e dovrebbero fare anche fish and chips gluten free ( www.grillonthesquarelondon.com/menus/gluten-free )

Alcune catene di cibo orientale, in cui dire che si vuole mangiare senza glutine e consigliano cosa potete prendere:
Itsu (giapponese) itsu.com/
Pho (vietnamita) www.phocafe.co.uk/
Nopi www.nopi-restaurant.com/ (questo è un singolo ristorante ed è un po' caro ma pare si mangi benissimo) 21-22 Warwick Street vicino Piccadilly Circus

Altra catena:
La Tasca (menù gluten free) www.latasca.com/locations (spagnolo)

C'è poi una panetteria Gluten free "Wag Free " a Brixton Market (che però è in zona sud, non centrale) e all'interno dello stesso Brixton Market c'è Honest Burger che fa su richiesta panini con pane gluten free.

Ho letto anche che da Starbuck's (caffetteria, ce n'è una in ogni angolo di Londra) spesso si trovano muffin e tramezzini gluten free (ma non ho verificato)

Se volete un vero English Tea senza glutine, ho trovato questi riferimenti in rete (si deve sempre prenotare, da quello che ho capito; io non ho avuto tempo di provare):
Brown’s Hotel – A fabulous gluten free afternoon tea which also came with sugar free cakes and desserts. A real treat where you will eat just as well as your non-gluten free companions. Read my review www.glutenfreemrsd.com/2011/01/gluten-fr...ns-hotel-london.html

Claridges Hotel – A wonderful hotel which offers a delicious gluten free afternoon tea. Read my review www.glutenfreemrsd.com/2010/05/very-geni...e-afternoon-tea.html

Fortnum & Mason - A true British institution, this beautiful store was founded in 1707. Read my review of gluten free afternoon tea www.glutenfreemrsd.com/2011/06/from-russ...t-fortnum-mason.html


Buon viaggio a tutti!
Ringraziano per il messaggio: loredana1982

Re: LONDRA 6 Anni, 7 Mesi fa #2023

  • mauroolivieri
  • Offline
  • Professore presso l'Universita' Sapienza di Roma
Non voglio essere accusato di off topic al mio primo messaggio sul forum, ma mi chiedo se la mia amica Marany a Londra abbia fatto qualcos'altro oltre a digitare sulla tastiera. Scherzi a parte complimenti e grazie della lunga spiegazione.
Mauro Olivieri

Re: LONDRA 6 Anni, 7 Mesi fa #2024

Prima di partire in effetti ho digitato parecchio Poi però lì si è trattato soprattutto di camminare!
ciao!
m

Re: LONDRA 6 Anni, 4 Mesi fa #2904

Ciao a tutti, volevo integrare le notizie su Londra in base alla mia esperienza, sono rientrato venerdi scorso 12 luglio.
Non avevo fatto caso che "Mermaid Tale" avesse cambiato nome (tra l'altro esiste tuttora il sito della vecchia denominazione) e dopo aver chiesto ognidove informazioni, grazie all'aiuto di un tassista siamo riusciti a risalire al nuovo nome "The grill on the square" appunto. Il taxista, gentile, intanto ci avverte che lui non sarebbe andato a mangiare in un posto dove non sapevano neanche il loro indirizzo.. Comunque contento di potermi fare un piatto di fish and chip mi accingo ad entrare, eravamo in 8 (due famiglie) ma sembrava non avessero un tavolo disponibile che non fosse sotto un condizionatore, e successivamente, dopo che ce lo siamo trovati noi, nonostante avessero un'ala completamente vuota non sono riusciti a unire due tavoli per farci mangiare insieme, al più avremmo dovuto dividerci. Anche nel dehors non hanno voluto unire due tavoli (distanza 30 cm l'uno dall'altro)..
Morale dopo atteggiamenti stizziti e maleducati da parte di camerieri e responsabile della sala (alzavano gli occhi al cielo e ci hanno sbattuto i menù sul tavolo) abbiamo optato per un altro locale.
Tengo a precisare che il locale era praticamente vuoto e le nostre famiglie sono state più che educate.
Morale, ci sono tanti posti dove, informando il personale, possiamo mangiare, non vale proprio la pena spendere tempo e denaro da "The grill on the square", perlomeno per il loro comportamento (sulla cucina purtroppo non possiamo giudicare..)
Positivissimo Pizza Hut, c'è un impasto senza glutine con la possibilità di diverse scelte per la farcitura.
Assolutamente da provare Muffinskis, diversi tipi di Muffin e frozen yogurt.
Starbuck's almeno una volta al giorno, oltre a cappuccino, frappuccino.. si trovano anche dolci gluten free.
Anche da Nando's una cena è d'obbligo, pollo e patate fritte in diverse forme, (ali ,petto, cosce, più o meno piccanti).

Re: LONDRA 5 Anni, 3 Mesi fa #5545

Ciao in che hotel hai alloggiato? conosci hotel con colazione ed eventualmente cena senza glutine?
Grazie mille!!
Sonia

Re: LONDRA 5 Anni, 3 Mesi fa #5552

Ciao, noi eravamo al Golden Stand Hotel, avevamo solo la prima colazione che non era proprio abbondante, solo cappuccino e uova strapazzate.
Buon soggiorno!
Marco
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo generazione pagina: 0.39 secondi
Page Design & Concept by