Calendario Eventi

Ottobre 2017
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Appuntamenti Forum

Written on 10/01/2014, 10:41 by Moderatore
 La psicologa ed esperta AIC Dott.ssa Francesca SAFINA risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
10644 0
Written on 11/05/2013, 09:46 by Moderatore
  Il medico ed esperto AIC Dott. Francesco VALITUTTI risponde alle vostre domande. Si ricorda agli utenti che il prossimo incontro si terrà mercoledì...
14084 0
Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami

esame HLA (gastroscopia inconcludente)
(1 Online) (1) Ospite
Hai mancato l'appuntamento con #AICmediconline? Qui troverai quello che c'è da sapere. Non perdere il prossimo incontro!
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: esame HLA (gastroscopia inconcludente)

esame HLA (gastroscopia inconcludente) 1 Anno, 11 Mesi fa #8531

Mia sorella e` celiaca.
Io presento dei sintomi da oltre un anno (diarrea, gonfiore, ecc.)
Ho fatto tutti gli esami necessari, e sono risultati tutti inconcludenti. Il referto della gastroscopia parla di villi con scarsa altezza e orientamento e "non esclude la celiachia" (...grazie, manco io la escludevo senza bisogno di infilarmi sonde da nessuna parte!).

Ho quindi fatto l'esame HLA, ma al S.Paolo di Milano pare che nessuno sia in grado di interpretarne il referto, che riporto in toto qua sotto (e allego):
HLA-A:
HLA-B: 37/51
HLA-DRB1:
Note:

Qualcuno sa ricavarne qualche informazione utile?
So che questo esame non permette una diagnosi, ma dopo ecografia, gastroscopia, colonscopia, esame del sangue, delle feci, delle urine... cosa resta?
...dopo aver speso 1000 euro in esami ne so assolutamente quanto prima, devo dire di essere parecchio frustrato.
Ringrazio in anticipo chiunque mi possa aiutare a tradurre questo criptico referto.
Allegati:

Re: esame HLA (gastroscopia inconcludente) 1 Anno, 11 Mesi fa #8543

Da quanto leggo il test non è accurato per lo studio degli alleli della celiachia in quanto non vengono studiati gli alleli dqb1 a bassa risoluzione e quelli dqa1 ad alta risoluzione. Temo che nessuno potrà mai esprimersi su questo test genetico in termini di predisposizione di celiachia.
Necessario ripetere il test presso altro centro o presso lo stesso centro con le soprammenzionate specifiche.
Dott.Francesco Valitutti
Esperto AIC

Nel caso di parere medico, questo non ha valenza di consulto medico. Il consulto telematico è una modalità parziale e insufficiente perché non può sostituire il colloquio, la visita e l'esame della documentazione.

Re: esame HLA (gastroscopia inconcludente) 1 Anno, 11 Mesi fa #8547

Ottimo!!!
Il quadro della situazione e` questo: abito in Asia (dove non conoscono la celiachia), da UN ANNO E MEZZO sto male, dunque quest'estate sono rientrato in Italia alcuni mesi per fare degli esami e....

1) la gastroscopia/biopsia e` risultata inconcludente (ospedale di San Donato Milanese)
2) gli esami del sangue sono stati fatti in maniera incompleta (San Paolo di Milano)
3) l'esame genetico e` stato fatto in maniera errata (San Paolo di Milano)

A parte sfogarmi... qualcuno ha qualche consiglio su come procedere?

Non aggiungo altro, dato che sono a dei livelli di rabbia e frustrazione mai visti, dunque sicuro non sarei costruttivo. Certo il non assorbire gli alimenti e lo svegliarsi tutte le mattine con la diarrea non aiuta...
Ringrazio chiunque possa far filtrare un po` di luce in questo mio periodo nero.

Re: esame HLA (gastroscopia inconcludente) 1 Anno, 11 Mesi fa #8603

Dalla mia scrivania, di fronte al computer, non posso suggerire altro per quanto riguarda le conferme diagnostiche.

Vive in Asia, ma dove? Se si trova in India è possibile che in un centro universitario potrà fare il test genetico per celiachia, altrove credo sia davvero impossibile.

Vista la sua situazione particolare, potrebbe provare in via straordinaria e per un periodo limitato di tempo (2-3 mesi) una dieta senza glutine "ex adiuvantibus" (per vedere se ne avrà beneficio).
Dott.Francesco Valitutti
Esperto AIC

Nel caso di parere medico, questo non ha valenza di consulto medico. Il consulto telematico è una modalità parziale e insufficiente perché non può sostituire il colloquio, la visita e l'esame della documentazione.
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.25 secondi
Page Design & Concept by